SANREMO: FRANCA CIAMPI SI SCUSA CON GLI ARGENTINI
SANREMO: FRANCA CIAMPI SI SCUSA CON GLI ARGENTINI
''VI CHIEDO SCUSA. PAPI E' UN CRETINO. EPISODIO INACCETTABILE''

Roma, 15 mar. - (Adnkronos) - La first lady italiana si scusa con il popolo argentino per l'episodio ''orrendo'' di cui si e' reso protagonista Enrico Papi durante il collegamento con Buenos Aires in una delle puntate del dopofestival di Sanremo. Franca Ciampi, che accompagna il marito in visita ufficiale in Argentina, ha usato parole dure contro il presentatore e contro la Rai, che ''Panorama'' pubblichera' sul numero in edicola domani. ''Vi chiedo scusa -ha detto la signora Ciampi- per quello che e' successo in occasione del Festival di Sanremo. Se dell'Italia resta qui in Argentina solo questo squarcio cosi' orrendo, immaginiamo che cosa possono pensare i giovani. Come si chiama il presentatore? Enrico Papi? E' un cretino. Ha fatto una cosa inaccettabile!''.

''Purtroppo -ha aggiunto- e' molto piu' facile parlare con volgarita' che con educazione e buon senso, lo sappiamo tutti bene. Certe trasmissioni ci involgariscono, ci imbastardiscono. Io e mio marito Carlo Azeglio siamo troppo vecchi per sopportare certe cose: noi prendiamo e spegniamo il televisore. Zaccaria e' un...''. Franca Ciampi -secondo quanto riportato da 'Panorama'- si e' fermata mentre stava per dire l'ultima parola, interrotta da un'osservazione dei uno dei rappresentanti della comunita' italiana in Argentina. La first lady ha anche annunciato di voler sentire il presidente della Rai sull'argomento: ''Una telefonata a Zaccaria gliela faro', da persona a persona. Questa storia non e' ammissibile'', ha assicurato Franca Ciampi a Carmelina D'Antuono, preside del consolato generale.

(Inf/Rs/Adnkronos)