AMBASCIATORE USA: CERRELL (NIAF), UN LAVORO DIETRO LE QUINTE (2)
AMBASCIATORE USA: CERRELL (NIAF), UN LAVORO DIETRO LE QUINTE (2)

(Adnkronos) - Per quanto riguarda la nomina di Gargano, Cerrell -che e' democratico ed era nella rosa dei possibili ambasciatori a Roma, in caso di vittoria di Al Gore- ritiene che il suo maggiore sponsor sia il governatore di New York George Pataki. ''Il presidente Bush ha un rapporto molto stretto con molti governatori degli Stati Uniti, avendo partecipato a questo ristretto club, e ovviamente da' molto ascolto ai governatori repubblicani ed in particolare a quello di uno stato cruciale come New York''.

Ma Cerrell ci tiene a ricordare che ''il presidente ha il diritto di nominare chi vuole'' e se sara' qualcuno che non appartiene alla comunita', gli italiani saranno dispiaciuti, ma ''potremo sopravvivere''.

(Men/Pe/Adnkronos)