SPAZIO: GUIDONI, SONO ELETTRIZZATO. SIAMO PRONTI AL LANCIO (2)
SPAZIO: GUIDONI, SONO ELETTRIZZATO. SIAMO PRONTI AL LANCIO (2)
RINGRAZIO TUTTI E LA DELEGAZIONE ITALIANA DI DE JULIO

(Adnkronos)- ''Come italiano, e portando a bordo un modulo chiamato Raffaello, non posso che far riferimento al rinascimento, quando la cultura unificava l'Europa che era divisa politicamente. Ora l'Europa ha fatto grandi passi e stiamo diventando anche politicamente e culturalmente pi omogenei e -ha aggiunto- quale migliore occasione partecipare alla costruzione di quello che sar un avamposto per l'esplorazione spaziale del futuro''.

Nel salutare tutti, Guidoni ha poi rivolto un messaggio particolare anche al presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana, Sergio De Julio: ''Voglio ringraziare la delegazione italiana e il presidente De Julio e complimentarmi con lui per l'ottima riuscita della missione di Leonardo. Sono convinto che Raffaello sar di ugual valore''.

Forte l'emozione dell'astronauta italiano che ha rimarcato: ''La mia aspettativa maggiore quella di mettere piede sulla Iss. E' un grande onore per un italiano e per un europeo mettere piede sulla Stazione Spaziale''.

Parlando del suo impegno nella missione e del suo ruolo sullo Shuttle al rientro, Guidoni, che sara' in prima posizione ed avra' la responsabilita' degli apparati tecnici nella fase di atterraggio, ha rilevato: ''E' stata una promozione sul campo come essere promossi dalla classe turistica alla business. In caso di anomalie dovro' intervenire io e questo ha richiesto un lungo specifico training. Ma, se tutto va bene e non sar occupato in altre attivit, faro' un filmato del rientro''.

(Ada/Pe/Adnkronos)