SPAZIO: L'ITALIA REALIZZERA' IL NUOVO MODULO ABITATO DELL'ISS
SPAZIO: L'ITALIA REALIZZERA' IL NUOVO MODULO ABITATO DELL'ISS
FIRMATO OGGI L'ACCORDO ASI-NASA, TRA POCHE PARTE ANCHE L'MPLM

Cape Canaveral (Usa), 19 apr. - (Adnkronos) - Sara' l'italia a realizzare il nuovo modulo abitato per la Stazione Spaziale Internazionale. Ad annunciarlo e' il presidente dell'Asi, Sergio De Julio che ha firmato oggi, alla base spaziale di Cape Canaveral della Nasa, l'accordo con il responsabile della Nasa Daniel S. Goldin. L'intesa Asi-Nasa e' stata siglata a poche ore dal lancio che portera' in orbita il primo astronauta italiano ad abitare l'Iss, Umberto Guidoni, e il secondo modulo logistico italiano Raffaello.

Secondo l'accordo bilaterale Asi-Nasa, l'agenzia spaziale italiana realizzera' il progetto dettagliato, lo sviluppo e l'operativita' dell'Habitation Module (Hab) che va a rafforzare la presenza del nostro Paese nell'ambito del programma della Stazione Spaziale Internazionale. ''Questo accordo e' un grande riconoscimento della Nasa all'alto sviluppo tecnologico raggiunto dal nostro Paese e rappresenta anche un significativo passo del nostro Paese nella straordinaria impresa che e' la Stazione Spaziale Internazionale''.

Dal canto suo il responsabile della Nasa Goldin ha sottolineato a sua volta l'importanza ''della realizzazione di un nuovo modulo abitato che consentira' una maggiore presenza e utilizzazione umana della Stazione Spaziale''. Per rendere operativo l'accordo, manca ora solo il perfezionamento degli aspetti legali che verranno conclusi entro entro il prossimo mese.

(Ada/Pn/Adnkronos)