SPAZIO: VIOLANTE A DE JULIO, MIO PIU' VIVO APPREZZAMENTO
SPAZIO: VIOLANTE A DE JULIO, MIO PIU' VIVO APPREZZAMENTO
'LE QUESTIONI AEROSPAZIALI IMPEGNO IMPORTANTE PER PARLAMENTO'

Roma, 19 apr. (Adnkronos) - ''Desidero esprimere il mio piu' sincero apprezzamento per l'evento che ritengo costituisca per il nostro paese un giustificato motivo di orgoglio. Un orgoglio rafforzato dal fatto che sara' proprio un italiano il primo cittadino europeo che andra' ad abitare la stazione spaziale internazionale, alla cui realizzazione hanno contribuito 16 nazioni europee''. Questo il messaggio inviato dal Presidente della Camera Luciano Violante al Presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi), Sergio De Julio, in occasione del lancio -che avverra' oggi alle ore 20,41 ora italiana (1,41 ora locale) dalla base di Cape Canaveral in Florida- del secondo modulo logistico italiano ''Raffaello'' e della partenza di Umberto Guidoni alla volta della Stazione Spaziale Internazionale.

Nel ringraziare De Julio per l'invito a presenziare negli Usa al lancio -invito disatteso da Violante ''a causa di impegni in precedenza assunti''-, Violante nel suo messaggio a De Julio tiene a sottolineare che ''le questioni aerospaziali costituiscono oggi un impegno importante anche per il nostro parlamento. Lo dimostra -scrive Violante- la recente costituzione del Gruppo Parlamentare Italiano per lo Spazio, incaricato di seguire, per questa legislatura, i complessi problemi della politica spaziale nazionale e comunitaria''.

''Questi temi -dice ancora il Presidente della Camera- hanno costituito recentemente un'importante occasione di confronto parlamentare anche a livello internazionale. La Camera dei Deputati ha infatti ospitato nell'ottobre scorso la II Conferenza Interparlamentare Europea per lo Spazio allo scopo di stabilire una piu' stretta collaborazione tra parlamenti nazionali per lo sviluppo di una strategia generale per lo spazio''.

Violante conclude il suo messaggio, infine, augurando ''all'astronauta italiano, Umberto Guidoni, ed a voi tutti il pieno successo dell'iniziativa''.

(Ada/Gs/Adnkronos)