FAZIO: GAD LERNER A UN PASSO DALLA FIRMA CON TMC
FAZIO: GAD LERNER A UN PASSO DALLA FIRMA CON TMC
FABIO VOLO GIA' HA DETTO SI', IN ARRIVO PELLIZZARI E DANDINI

Roma, 20 apr. (Adnkronos) - Il primo acquisto certo e' quello di Fabio Volo. Il conduttore delle 'Iene' e' il primo conduttore ad aver sposato ufficialmente la nuova Tmc che, proprio all'inizio di maggio, presentera' i palinsesti per la stagione estiva e dara' anticipazioni su quello che sara' l'autunno della riscossa del terzo polo. La rete di Roberto Giovalli sta preparando una serie di colpi in grado di preoccupare seriamente la concorrenza: senza l'assillo dello share, con l'obiettivo primario della qualita' e dell'innovazione, la nuova Tmc si appresta ad accogliere Gad Lerner e Fabio Fazio. Il conduttore di 'Quelli che il calcio' non ha ancora firmato ma ormai il suo arrivo appare scontato: in autunno avra' a disposizione un programma di seconda serata ma si parla anche di progetti per la prima. L'ex direttore del Tg1 e' a un passo dalla firma: per lui interviste e talk-show, anche questi a partire dall'autunno prossimo.

Molto probabile che Volo venga raggiunto al piu' presto da altre 'Iene': Andrea Pellizzari e' quasi certo, si parla anche di Enrico Lucci e, soprattutto, di Simona Ventura. Poi, tra i comici, i contatti sono frequenti con Corrado Guzzanti, Serena Dandini e Teo Mammuccari mentre per i talk-show si parla di un arrivo di Daria Bignardi. Giovalli non ha pero' intenzione di disperdere le forze dell'attuale programmazione: restera' sicuramente il 'Processo' di Biscardi, verra' dato piu' spazio all'opinione di Indro Montanelli e saranno valorizzati alcuni volti giovani dell'attuale Tmc2. C'e' poi chi assicura di aver visto negli studi milanesi di Giovalli anche Michele Santoro: i due avrebbero parlato piu' di una linea di produzione di documentari che di un programma condotto dal giornalista. Nulla si sa, invece, dell'esito del 'corteggiamento', ammesso dallo stesso comico, di Daniele Luttazzi, il cui arrivo non dovrebbe comunque riguardare la prima parte della prossima stagione. Dopo la grande esposizione avuta con ''Satyricon'', il comico ha annunciato di volersi prendere una lunga pausa dal piccolo schermo.

(Mag/Pe/Adnkronos)