SANITA': PADOVA, PROGETTO MONITORAGGIO TRAPIANTI CORNEA
SANITA': PADOVA, PROGETTO MONITORAGGIO TRAPIANTI CORNEA

Padova, 23 apr. - (Adnkronos) - L'universita' degli studi di Padova, dipartimento di medicina ambientale, la Fondazione Banca degli occhi del Veneto e la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova hanno stipulato oggi una convenzione per uno 'studio longitudinale per la valutazione dell'esito dei trapianti di cornea'. si tratta di un progetto unico in Italia per il monitoraggio dei trapianti, che prevede il coinvolgimento di un centianio di oculisti e di crica 6000 pazienti. I dati saranno raccolti ed elaborati dall'unita' di follow-up costiutuita presso il dipartimento di medicina ambientale e sanita' pubblica dell'ateneo patavino.

Gli obiettivi dello studio, il primo in Italia, sono quelli di produrre informazioni sull'esito a breve e a lungo termine dei trapianti di cornea eseguiti in Italia con cornee reperite, selezionate, conservate e distribuite dalla stessa Fondazione Banca degli Occhi del Veneto che, sotto l'impulso del prof. Giovanni Rama, ha conquistato il primato tra i centri di donazione in Europa ed e' accreditata presso le maggiori istituzioni Usa. Altri obiettivi del progetto di ricerca sono quelli di misurare l'influenza del trapianto sulla qualita' della vita dei pazienti e individuare i fattori prognostici in grado di influenzare l'esito dei trapianti. Lo studio si rivolge a tutti i pazienti sottoposti ad innesto corneale con tessuti forniti dalla Fondazione e al termine dei tre anni di osservazione si stima che potranno essere valutati dati relativi a circa 6000 pazienti. (segue)

(Dac/Pn/Adnkronos)