SINOPOLI: FUNERALI DI STATO ALLA PRESENZA DI CIAMPI
SINOPOLI: FUNERALI DI STATO ALLA PRESENZA DI CIAMPI
SARA' INTITOLATO AL MAESTRO IL NUOVO AUDITORIUM DI ROMA

Roma, 23 apr. (Adnkronos) - Funerali di Stato a Roma, nella Basilica di Santa Maria degli Angeli, alla presenza del presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi e del presidente del Consiglio Giuliano Amato, per Giuseppe Sinopoli. Il grande direttore d'orchestra e compositore, scomparso venerdi' sera a Berlino mentre dirigeva 'Aida', e' giunto all'interno di una Mercedes grigia metallizzata scortato da corazzieri e accompagnato dalla giovane moglie Silvia Cappellini, dai figli Giovanni e Marco, dagli otto fratelli.

Alla cerimonia erano presenti il ministro Giovanna Melandri, i candidati a sindaco di Roma Walter Veltroni e Antonio Tajani, Gianni Letta, Antonio Martino, Giovanni Malago', Diletta D'Andrea, moglie di Gassman, il commissario straordinario del Comune di Roma Enzo Mosino. Dalla Scala di Milano e' giunto Carlo Fontana, in rappresentanza dell'Opera Gianluigi Gelmetti e poi Pinto (ex Petruzzelli), Paolo Arca', Matteo D'Amico, Marcello Panni, Dante Cappelletti e Riccardo Bossa accanto ad Enzo Siciliano e al tenore Pietro Ballo.

Mimma Guastoni di Musica per Roma ha assicurato (la promessa giunge anche da Veltroni) ''che la sala da 1.200 posti dell'Auditorium sara' dedicata a Giuseppe Sinopoli''. Anche Renato Zero ha voluto rendere omaggio a Sinopoli non solo con la sua presenza alla cerimonia, ma anche con una immensa corona di fiori posta all'entrata della Basilica. Tra le corone di fiori e i messaggi di saluto, quelli della Fenice di Venezia, dell'ambasciata del Venezuela (Sinopoli aveva accettato di dirigere e promuovere una orchestra di fanciulli per strappare al degrado e alla poverta' l'infanzia abbandonata del Sudamerica), della Staatskappelle di Dresda, orchestra di cui Sinopoli era alla guida dal '92, del presidente della Provincia di Roma Silvano Moffa.

(Cap/Gs/Adnkronos)