VACANZE: CONTRO MAL D'AUTO STOMACO PIENO E NIENTE DEODORANTI
VACANZE: CONTRO MAL D'AUTO STOMACO PIENO E NIENTE DEODORANTI
PROFUMO IN MACCHINA SOTTRAE OSSIGENO E AUMENTA I PROBLEMI

Roma, 23 apr. - (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Vietati i deodoranti per auto, al bando bevande frizzanti e partire a stomaco pieno. Queste alcuni buoni consigli contro il mal d'auto per chi, sfruttando i 'ponti', fara' una vacanza 'a quattro ruote'. Gli esperti raccomandano infatti contro la chinetosi (i malesseri da viaggio), di mangiare cibi asciutti e facilmente digeribili, come quelli ricchi di carboidrati (pasta, pane, fette biscottate) e di partire ben riposati. Ma anche di evitare le bevande frizzanti e di non usare emanatori di profumo che, sottraendo ossigeno, contribuiscono ad aumentare il problema. Il mal d'auto e' generalmente provocato da movimenti aritmici che vengono registrati dagli occhi e da tutte le strutture nervose del labirinto vestibolare ('posizionate' nell'orecchio). Da qui sintomi come: aumento della sudorazione, rossore in viso, mancanza d'energia, vertigini, e soprattutto nausea e vomito. Oltre a seguire i consigli pratici pero', e' sempre meglio tenere in borsa dei farmaci antichinetosinici, consistenti in antistaminici, atropinici e tranquillanti.

(Sal/Zn/Adnkronos)