ARTISTI: E' MORTO SYDNEY FOLEY, IL PITTORE DEL TAMIGI
ARTISTI: E' MORTO SYDNEY FOLEY, IL PITTORE DEL TAMIGI
ERA UNO DEI PIU' NOTI FIGURATIVI DEL NATURALISMO INGLESE

Londra, 23 apr. (Adnkronos) - L'artista Sydney Foley, uno dei piu' noti esponenti dell'arte naturalistica inglese del XX secolo, e' morto a Londra all'eta di 84 anni. La sua fama era legata anche alla sua attivita' di rappresentazione del fiume Tamigi, che ha immortalato il centinaia di quadri presenti in collezioni private e pubbliche della Gran Bretagna, ma anche della Francia, della Germania, dell'Italia, del canada e degli Stati Uniti. La notizia della scomparsa, avvenuta nei giorni scorsi, e' stata resa nota a funerali avvenuti dal quotidiano londinese ''The Times''.

Foley e' stato il presidente del Wapping Group of Artist, un gruppo di artisti nato alla fine della Seconda guerra mondiale con lo scopo di ''raccontare'' il fiume che attraversa Londra. E di questo circolo di pittori Foley e' stato il piu' famoso tanto da essere soprannominato ''il pittore del Tamigi''. L'artista scomparso era apprezzato anche per i suoi paesaggi e in particolare per la sua rappresentazione degli ambienti marini. Ha lavorato ed esposto anche in Francia e a Venezia. Ha vinto alcuni dei piu' importanti riconoscimenti della pittura figurativa e paesaggistica dell'ultimo mezzo secolo.

(Xio/Pe/Adnkronos)