BEETHOVEN: NUOVA LUCE SU DOLORI SENTIMENTALI DEL MUSICISTA (2)
BEETHOVEN: NUOVA LUCE SU DOLORI SENTIMENTALI DEL MUSICISTA (2)
CHIARITI ANCHE I SUOI RAPPORTI CON IL POETA GOETHE

(Adnkronos) - Nell'epistolario appaiono qua e la' i rapporti con gli uomini di cultura del suo tempo, tra cui con il poeta tedesco Johann Wolfgang Goethe. L'ammirazione di Beethoven, cosi' come il profondo rispetto, per l'autore de ''I dolori del giovane Werther'' e' cosa nota. Ma il disinteresse del poeta verso Beethoven e' da tempo materia di controverso dibattito tra gli esperti di cose letterarie e musicali. Ora le lettere originali provenienti dall'archivio della Casa di Beethoven sembrano ridimensionare l'incompatibilita' tra i due illustri personaggi tedeschi, sia pure in presenza di fugaci indizi.

Nel giugno 1811 Goethe scrisse una missiva assai garbata con la quale ringraziava Beethoven ''per la musica che aveva composto'' per il suo ''Egmont''. Gli incontri con il poeta dell'estate 1812 alle terme di Teplitz sono rievocati dal compositore con un'annotazione che sembra attestare buoni rapporti di vicinanza tra di loro: ''Sono stato molto spesso con Goethe''.

(Xio/Zn/Adnkronos)