DANZA: DEBUTTA A FERRARA 'MR. WINTER' DI GUILHERME BOTELHO (2)
DANZA: DEBUTTA A FERRARA 'MR. WINTER' DI GUILHERME BOTELHO (2)
LA SVIZZERA? QUELLO CHE MANCA E' UNA BUONA DOSE DI SANA FOLLIA

(Adnkronos) - Sfida vinta per il coreografo brasiliano, cresciuto professionalmente in Europa, che ama la Svizzera (gia' regno incontrastato del leggendario Bejart e di numerose compagnie che hanno trovato terreni ideali allo svilupo della loro arte), la tranquillita' dei luoghi, la generosita' delle istituzioni. ''Forse -confessa- quello che manca e' una buona dose di sana follia. Tipica dei brasiliani''. Per ''Mr. Winter'' sono state scelte musiche di autori vari su cui campeggiano melodie spagnole degli anni '40 e '50 e brani di Hiso Science, un compositore brasiliano che mixa ritmi tradizioni della sua terra al rap.

''Profumi latini e storie metropolitane -spiega ancora G. Botelho- come l'ultimo spettacolo 'L'odeur du voisin' ('L'odore del vicino') sketch da soap opera ambientata all'interno di un ristorante. Cambi di personaggi e di abiti ogni due, tre minuti. Un tumulto deflagrante che si placa solo nella seconda parte del lavoro. Ritroviamo i miei protagonisti in luoghi di lavoro ed uffici -conclude il coreografo brasiliano- Ho lavorato in profondita', indagando umori e particolari disposizioni d'animo. Sviluppando coreograficamente caratteri ed individualita'''. ''Mr. Winter sara' in cartellone al Comunale di Ferrara, dopo la prima, per una sola serata mercoledi 25 aprile.

(Cap/Rs/Adnkronos)