TV: FRECCERO, TORNA 'LIBERO' PIU' LIBERO DI PRIMA...
TV: FRECCERO, TORNA 'LIBERO' PIU' LIBERO DI PRIMA...
AL POSTO DI MAMMUCCARI PAOLA CORTELLESI CHE PROMETTE SCINTILLE

Roma, 23 apr. - (Adnkronos) - Paola Cortellesi al posto di Teo Mammuccari e quattro uomini ''sotto terra'' al posto della donna sottovetro. Il ritorno di ''Libero'' su Raidue con la nuova giovane conduttrice promette scintille con scherzi telefonici per tutti i gusti (anche per i piu' perfidi) ed una serie di performance ''assurde'' come le definisce la stessa Cortellesi. ''Non a caso -premette subito ironico il direttore di Raidue, Carlo Freccero- il programma parte nella seconda serata del 25 aprile. E speriamo che in nome della liberta' vengano accettate alcune espressioni verbali colorite che contraddistinguono il programma. 'Libero' tira fuori il fanciullino che e' in tutti noi -aggiunge Freccero- e vorremmo tanto avere nel programma anche i consiglieri d'amministrazione della Rai''.

In attesa di sapere se i consiglieri accetteranno l'invito, gli autori del programma Giovanni Benincasa e Fabio Di Iorio, hanno chiamato ad affiancare Paola Cortellesi, il 70enne Italo Cultrera vero cultore dello scherzo telefonico (tra le sue vittime preferite Daniele Piombi, primo bersaglio del nuovo tormentone del programma), i ballerini pensionati che si muoveranno a ritmo dance (gia' visti nell'edizione condotta da Mammuccari) ed una serie di amici che aiuteranno la conduttrice ad 'ingannare' chi rispondera' alle sue telefonate. Tra questi, nelle dieci puntate previste, si vedranno Fiorello e Massimo Lopez e molti attori della nuova generazione.

Paola Cortellesi promette ''meno conduzione e piu' gioco'': ''faremo un po' di cose assurde, io usero' diverse voci e cantero', tutto all'insegna del divertimento. Teo mi ha lasciato una bella eredita'. Non lo conosco personalmente ma vedevo il programma. Non temo confronti perche' faro' cose diverse. L'audience? Il rischio lo corre soprattutto la rete. Io non mi curo molto dello share''. Ma Carlo Freccero e' tranquillo: ''Paola danza tra gli scherzi come una libellula (uso questo termine perche' andra' in onda nella stessa fascia di Vespa), ha una grazia che da' un registro nuovo a tutto il programma. Scommetto che entro due anni diventera' una star da prime time, e' una con la vittoria in pugno''.

(Nex/Pn/Adnkronos)