SCRITTORI: MALRAUX BUGIARDO, IN FRANCIA CROLLA UN MITO
SCRITTORI: MALRAUX BUGIARDO, IN FRANCIA CROLLA UN MITO
UNA BIOGRAFIA SVELA LE MENZOGNE DEL GRANDE AUTORE

Parigi, 28 apr. - (Adnkronos) - Traballa in Francia l'immagine mitica dello scrittore e uomo politico Andre' Malraux, che riposa al Pantheon di Parigi, dove sono inumati i grandi personaggi della storia francese. Il giornalista e scrittore Olivier Todd ha appena pubblicato il libro ''Andre' Malraux, una vita, dall'editore Gallimard: in 690 pagine rivisita, in occasione del centenario della nascita, la leggenda di un uomo che ha entusiasmato generazioni di francesi, svelando le ''bugie'' da lui diffuse intorno alla sua personalita'.

Dalla nuova biografia di Todd si viene cosi' ad apprendere che durante la guerra di Spagna Malraux non ha mai volato, nonostante avesse affermato il contrario. Malraux menti' anche quando dichiaro' di aver combattuto per due anni nell'ombra come antinazista, visto che in realta' era entrato nella Resistenza francese alla meta' del 1944. Menzogne furono raccontate da Malraux anche sul suo incontro Mao, che lui avrebbe intervistato per oltre tre ore: la verita' racconta ora Todd, e' che lo scrittore resto' con il Grande Timoniere cinese per appena 30 minuti. Olivier Todd ha realizzato la piu' puntuale e pignola inchiesta sulla vita di Malraux, l'autore del best seller ''La condizione umana'' ed anche ministro della Cultura della Quinta Repubblica per volere del generale Charles de Gaulle. Senza preoccuparsi di eventuali grane legali, Todd ha inteso dimostrare come Malraux ha volutamente creato intorno a se' un alone di leggenda, sostituendo ''alla vita reale una vita fantasiosa''. (segue)

(Xio/Rs/Adnkronos)