BORSA: AVVIO DI SETTIMANA BEN INTONATO CON WALL STREET (2)
BORSA: AVVIO DI SETTIMANA BEN INTONATO CON WALL STREET (2)
SAIPEM RECORD SUL MIDEX, NUMTEL CORRE CON NASDAQ

(Adnkronos) - Non si arresta del tutto la speculazione su Montedison (+3,20%) che torna in sella ai 3 euro e vede passare sul mercato dei blocchi l'1,5% del capitale con diritto di voto in assemblea. Penalizzati i titoli difensivi: Enel perde l'1,31% Eni si limita ad un calo frazionale (-0,17%). Contrastati i bancari: scivola Intesa (-1,60%), ma vanno in controtendenza anche Rolo, Mps e Bnl, che cedono poco piu' di mezzo punto percentuale. Limate Pirellona e Italgas. Torna in auge Finmeccanica (+2,22%) legata a doppio filo a Stm (+3,58%). Protagoniste del Midex le Saipem che toccano il nuovo record storico di 7,45% per chiudere a +2,37%. In luce Bulgari (+3,35%) di gran lunga il piu' scambiato del paniere.

Si associano al brillante andamento del comparto Mondadori (+3,16%) e Class (+4,41%). Bene Parmalat (+1,46%) grazie ai risultati. In lettera, invece, la Fondiaria (-1,28%) speculata di recente su attese di cessione da parte di Montedison. Il nuovo mercato strappa di oltre il 2%, rincorrendo il Nasdaq. Riflettono l'andamento del settore i titoli piu' capitalizzati come Tiscali (+3,40%) ed E.Biscom (+1,86%), ma non mancano progressi superiori al 4% come Euphon ed Engineering. Sotto tono nonostante le buone novita' dall'assemblea Mondo Tv (+0,41%). Si dissociano Vitaminic, Acotel e Fidia, tutti in calo dell'1%. Tra i titoli minori si risolleva invertendo l'esito della giornata Gabetti (+5,21%) dopo i dati. Si muovono a forbice le due protagoniste del derby calcistico concluso in pareggio: Lazio lascia sul terreno il 4,22%, Roma sale dell'1,89%.

(Plu/Zn/Adnkronos)