PVS: VISCO, LA COMUNITA' INTERNAZIONALE SI DEVE IMPEGNARE
PVS: VISCO, LA COMUNITA' INTERNAZIONALE SI DEVE IMPEGNARE

Roma, 30 apr. - (Adnkronos) - ''La comunita' internazionale deve contribuire ad aiutare gli sforzi dei paesi piu' poveri in modo da favorire un buon clima per investimenti e lavoro''. Le parole del ministro del Tesoro, Vincenzo Visco, saranno lette domani all'Onu dall'ambasciatore Sergio Vento durante il comitato economico e sociale.

''Dobbiamo aumentare la mobilita' e l'efficacia del canale delle risorse -si legge nel discorso di Visco- per lo sviluppo del settore sociale nei paesi piu' poveri in modo da permettere loro di ridurre il 'gap' con i paesi piu' ricchi. La nostra azione -continua il ministro del Tesoro- deve essere concentrata sullo sviluppo del capitale umano aumentando l'investimento nel campo della salute e dell'educazione''.

''La presidenza italiana del G7 -dice Visco- intende promuovere l'accesso al mercato dei capitali, riformare lo sviluppo multilaterale delle banche e combattere contro gli abusi del sistema finanziario internazionale''.

(Stg/Zn/Adnkronos)