ROCHE: FT, A RISCHIO 8 MILA POSTI DI LAVORO
ROCHE: FT, A RISCHIO 8 MILA POSTI DI LAVORO

Londra, 30 apr. (Adnkronos/Ats) - Il colosso farmaceutico Roche starebbe per tagliare 5.000/8.000 impieghi, l'8/12 per cento del totale. Lo annuncia il Financial Times citando fonti del gruppo farmaceutico basilese secondo le quali i licenziamenti mirano ad aumentare la redditivita' dell'azienda. Il servizio stampa di Roche ha precisato all'Ats che una misura del genere appare ancora prematura e che maggiori informazioni al riguardo saranno date ''in maggio o in giugno''. Katja Prowald, portavoce del gruppo, ha comunque confermato che ''un processo di ristrutturazione e' in corso nella divisione 'Pharma' per comprimere i costi ed aumentare il fatturato''. La portavoce non ha voluto fornire maggiori dettagli.

La divisione farmaceutica di Roche ha realizzato l'anno scorso un fatturato di 17,7 miliardi di franchi, con un incremento del 7 per cento ed pari ai due terzi delle vendite totali del gruppo basilese. Il comparto occupa oggi 41.400 persone.

Roche e' oggetto di pressioni da diversi mesi. Il finanziere Martin Ebner, azionista del gruppo, ha di recente pubblicamente criticato la scarsa redditivita' del gruppo in occasione dell'ultima assemblea generale annuale del 3 aprile.

(Sec-Ccr/Gs/Adnkronos)