SPAZIO: SHUTTLE SULLA VIA DEL RIENTRO (4)
SPAZIO: SHUTTLE SULLA VIA DEL RIENTRO (4)
SU RAFFAELLO 2 TRACK CARICHI DI ESPERIMENTI

(Adnkronos) - Molti gli esperimenti scientifici portati a bordo della Stazione Spaziale dal modulo dell'Asi Raffaello. Nello spazio Raffaello ha assolto a compiti simili a quelli svolti dal primo modulo italiano Leonardo, andato in orbita con la missione dell'8 marzo scorso. ''Proprio grazie all'esperienza acquisita con Leonardo, questa missione con il Raffaello e' stata anche piu' efficiente, specie -ha detto Umberto Guidoni- per come sono stati gestiti i trasferimenti di materiali dall'MPLM alla Stazione Spaziale e viceversa. Sul Raffaello c'erano due tracks (contenitori grandi come armadi ndr.) con molti esperimenti tra cui quattro, ora trasferiti sulla Iss, che serviranno a studiare la crescita di cristalli e proteine in condizioni di microgravita'. Quindi dal punto di vista dell'utilizzazione della Stazione Spaziale siamo gia' in fase avanzata''.

Tornando alla missione del miliardario Tito e guardando anche ai tagliati al programma della Iss decisi dall'amministrazione Bush, Guidoni pensa che per ''la Stazione Spaziale sia stato previsto anche un utilizzo commerciale. Uno degli esperimenti che abbiamo portato a bordo e' fatto da un'agenzia privata che vuole fare ricerca sfruttando le particolari condizioni presenti nello spazio. Quindi non c'e' dubbio che la Nasa e le altre agenzie spaziali siano aperte al contributo dei privati. Il turismo potrebbe essere anche un'altra apertura''.

Guidoni ha infine ricordato di aver ricevuto molte e-mail dalla terra e che, a molte di queste, e' riuscito anche a rispondere direttamente dallo spazio. ''Ricevere questi messaggi mi ha fatto molto piacere, soprattutto perche' la maggior parte delle lettere mi sono state inviate da giovanissimi. Non c'e' dubbio che quello che stiamo facendo sara' ancora piu' importante nel futuro e tutto questo entusiasmo e' davvero incoraggiante. Sono felice -ha infine concluso l'astronauta italiano- di aver contribuito a questo passo in avanti compiuto dalla ricerca''.

(Ada/Zn/Adnkronos)