DIARIO ELETTORALE
DIARIO ELETTORALE

Roma, 30 apr. (Adnkronos - a cura di Ferdinando Regis) -

TORNANO I BO.BI. E ORGANIZZANO IL RESTITUTION DAY DEL LIBRO DI BERLUSCONI FACCIAMONE UN BUSTO DI MARCO AURELIO

Non c'e' pace per il libro fotografico di Berlusconi 'Una storia italiana': l'ultima opera del Cavaliere e' nel mirino anche dei Bo.Bi., i comitati 'boicotta il Biscione', che tornano sulla scena e subito organizzano per il 9 maggio il 'restitution day'. Per quel giorno, sollecitano i Bo.Bi., ''tutti in piazza per restituire il libro''. Al rogo? Macche': ''lo trasformeremo in cartapesta per costruire il busto di un vero politico saggio della storia, Marco Aurelio'', dicono gli anti-Berlusconi, che sottolineano con orgoglio come il loro ritorno sulla scena sia stato organizzato in grande stile: un comitato Bo.Bi. in ogni citta' e persino due all'estero, a Madrid e a Londra. Ma non basta. Non contenti di triturare il libro del Cavaliere, i Bo.Bi. esortano i telespettatori italiani a scegliere la Rai, abbandonando le reti Mediaset. E lo fanno con uno slogan 'acido': ''contro il Cavaliere nano guarda Celentano''. Contro il presidente-operaio il presidente-molleggiato.

*-*-*-*

SARDEGNA, A OLBIA 90 CANDIDATI DEL POLO ESCLUSI DALLE COMUNALI

CONFERMATO, DOPO IL RICORSO, IL NO AD AN, NUOVO PSI E UDR

A Olbia la giustizia (amministrativa) fa 90. Tanti sono, infatti, i candidati, tutti del centrodestra, esclusi dalla competizione elettorale per le comunali del 13 maggio, dopo i ricorsi, respinti dal Tar, presentati da Alleanza nazionale, Nuovo psi e Udr. Il Tar e' stato sottoposto ad un superlavoro per i tre dossier depositati dalle liste escluse. I legali delle forze politiche tagliate fuori hanno cercato di dimostrare che i vizi formali, alla base dell'esclusione, non erano tali da pregiudicare la partecipazione alla competizione elettorale. Purtroppo, per loro, tuttavia, la giurisprudenza non era dalla loro parte, dal momento che le sentenze pronunciate in passato hanno sempre dato ragione alle commissioni circondariali. Dalla scena scompaiono 90 aspiranti consiglieri comunali, e ora il loro numero scende a 304. Il candidato a sindaco dell'Ulivo, Carlo Marcetti dello Sdi, si dice dispiaciuto. Sara' vero? (segue)

(Fer/Pe/Adnkronos)