TENNIS TAVOLO: MONDIALI AD OSAKA
TENNIS TAVOLO: MONDIALI AD OSAKA

Roma, 30 apr. (Adnkronos) - Belgio amaro per gli azzurri: fuori dalla zona-medaglie.

Dopo gli squillanti successi (3-0 e 3-0) su Spagna e Giappone gli azzurri sembravano lanciati verso, perlomeno, una medaglia di bronzo. Ma nel tabellone finale ad 8, nonostante il felice sorteggio contro il Belgio (evitando quindi Cina, Svezia, Germania, Francia che ci aveva gia' sconfitto, Corea e Austria, tutte squadre molto o lievemente piu' quotate del Belgio stesso), i nostri non ce l'hanno fatta per un soffio. Tutto e' girato male nel match Piacentini-Bra- tonov. Il dettaglio: Yang Min (1)-Podpinka (8) 18,-15,19; Mondello (1) Saive (B) 16,-10,-14; Piacentini-Bratonov 19,-19,-19; Yang Min- Saive 19,-13,-11.

Le semifinali saranno Svezia-Belgio e Cina-Corea.

Frattanto il Congresso ITTF ha deciso che dal 1 settembre verra' abolito il set a 21 punti: si giochera' 3 su 5 o 4 su 7, a seconda di gare a squadre o individuali, agli 11 punti. Inoltre dal 1 settembre 2002 saranno proibiti i servizi ''mscherati'' quanto ad effetto (Spin). Infine i Mondiali Individuali 2002 sono stati attribuiti a Parigi, quelli a squadre 2004 al Qatar.

(Spr-Flo/Pe/Adnkronos)