MUSICA: A BERIO IL PREMIO INTERNAZIONALE VANVITELLI
MUSICA: A BERIO IL PREMIO INTERNAZIONALE VANVITELLI
SABATO PROSSIMO LA CONSEGNA ALLA REGGIA DI CASERTA

Roma, 5 mag. - (Adnkronos) - Premio Internazionale Luigi Vanvitelli a Luciano Berio. Il prestigioso riconoscimento sara' consegnato sabato prossimo al grande compositore italiano, presidente e direttore dell'Accademia di S. Cecilia, dai rettori delle Universita' napoletane Fulvio Tessitore e Antonio Grella. La cerimonia si svolgera' al Teatro di Corte della Reggia di Caserta.

La giuria internazionale del Premio Vanvitelli ha assegnato, come ogni anno, targhe speciali a personalita' del mondo della cultura e dell'arte che si sono particolarmente distinti non solo in ambiti nazionali. Saranno premiati a Caserta il medievalista Franco Cardini, Roberto Mattei per il volume ''La sovranita' necessaria'', Jean Paul Bled dell'Universita'''La Sorbonne', Jhon Laughland dell'Oxford University per i suoi studi sul costituzionalismo, Nicola Crocetti e Domenico Sancineto per la saggistica, Grazyna Miller per la poesia, l'Editore Walter Pellegrini.

Venerdi 11 maggio si terra' presso l'Aula Magna dell'Universita' di Cassino un convegno internazionale di studi dal titolo ''Segni e simboli della sovranita''', promosso d'intesa con l'Universita' di Cassino, presieduto da Paolo Zecchino. Tra gli ospiti che parteciperanno al dibattito una delegazione proveniente da Versailles, esponenti della Sorbonne, dell'Universita' di Monaco di Baviera, del Rockford Institute di Chicago. Sabato 12 maggio il dibattito si spostera' nella Reggia di Caserta (apertura dei lavori affidati a Marina Campanile, Presidente della Fondazione Luigi Vanvitelli). In serata dopo la premiazione a Berio, conferenza concerto affidata alla bacchetta del grande maestro e conversazione in musica con Massimo Fargnoli.

(Cap/Rs/Adnkronos)