TAMARO: DOMANI IN TRIBUNALE, SI CHIUDE PROCESSO PLAGIO
TAMARO: DOMANI IN TRIBUNALE, SI CHIUDE PROCESSO PLAGIO
E' ACCUSATA DALLA SCRITTRICE IPPOLITA AVALLI

Milano, 6 giu. - (Adnkronos) - E' alle ultime battute il processo intentato ai danni di Susanna Tamaro, accusata di plagio dalla scrittrice Vera Ciossani, in arte Ippolita Avalli. Domani, davanti al giudice civile del Tribunale di Milano si terra' la riunione conclusiva della causa, con l'accoglimento o il rigetto della richiesta di impedire la ristampa del romanzo ''Rispondimi'' che la Tamaro ha pubblicato da Rizzoli lo scorso gennaio.

La pietra della discordia e' rappresentata dalla trama di un racconto che, secondo la Ciossani, la scrittrice triestina avrebbe copiato dal suo libro ''La dea dei baci'', pubblicato nel 1997. L'autrice ha chiesto al magistrato l'inibizione delle ulteriori riedizioni del romanzo ''Rispondimi''. Per domani e' attesa la sentenza. In sua difesa Susanna Tamaro ha depositato in tribunale tre perizie affidate a consulenti di parte, che la scagionerebbero dalla accusa di plagio. Il giudice, per risolvere il caso, ha chiesto di valutare i due romanzi a una commisisone di cinque periti accademici.

(Xio/Zn/Adnkronos)