CINEMA: E' MORTO PIRRI, REGISTA DI 'ITALIA: ULTIMO ATTO?'
CINEMA: E' MORTO PIRRI, REGISTA DI 'ITALIA: ULTIMO ATTO?'
FUNERALI SABATO NELLA CHIESA DEGLI ARTISTI A PIAZZA DEL POPOLO

Roma, 21 giu. - (Adnkronos) - Massimo Pirri, regista, documentarista e sceneggiatore, e' scomparso all'eta di 55 anni dopo una breve malattia. Aveva iniziato a lavorare nel cinema come aiuto regista di Luciano Emmer e Folco Quilici. Ad una intensa attivita' pubblicitaria aveva alternato la regia di documentari e film. Ha diretto 'Calamo' con Lino Capolicchio e Valeria Moriconi e 'Italia: ultimo atto?', film antesignano sul terrorismo che ebbe un buon successo in Italia e all'estero. Nella sua filmografia, anche 'L'immortalita'' con Lisa Gastoni e Mel Ferrer, 'Tunnel' con Helmut Berger, Corinne Clery, Franco Citti e 'Mistero Veneziano'. Il suo documentario 'Il mestiere dello sceneggiatore' scritto con Tonino Guerra e' stato invitato alla mostra di Venezia e a quella del cinema europeo di Rimini. Sensibile sceneggiatore e attento osservatore del costume, negli ultimi anni si si era dedicato alla realizzazione di storie di carattere religioso. La sua ultima fatica e' la sceneggiatura intitolata 'L'ultima cena', che avrebbe dovuto dirigere il prossimo anno. I funerali si terranno alla chiesa degli Artisti di piazza del Popolo, a Roma, sabato alle 10,30.

(Neo/Zn/Adnkronos)