NATO: SINDACO POZZUOLI, ORGANIZZAZIONE VERTICE A ZERO (2)
NATO: SINDACO POZZUOLI, ORGANIZZAZIONE VERTICE A ZERO (2)
NON MI PREOCCUPANO I NO GLOBAL, MA L'ORGANIZZAZIONE DEL VERTICE

(Adnkronos) - Non sono i manifestanti no global e le loro possibili iniziative a tenere sulla corda Figliola. ''Non mi preoccupano i manifestanti -spiega il sindaco- purche' siano pacifici. Il problema non e' questo, piuttosto siamo 'alla frutta' dal punto di vista organizzativo''. La gente di Pozzuoli, informa ancora Figliolia, ''per ora e' tranquilla, ma la responsabilita' della citta' di Pozzuoli e' mia e ho detto chiaramente al prefetto che non collaborero' se non ci sono garanzie''.

Figliolia pero' ha fatto sapere che prendera' comunque parte al prossimo Comitato. ''Vi partecipero' perche' rispetto le istituzioni, ma ribadiro' con forza la mia posizione''. Certo, riconosce il sindaco di Pozzuoli, ''il minivertice dei capi di Stato Maggiore della Difesa e' andato bene, ma era un'altra cosa''.

''Vedo il governo un po' spaesato su come voler organizzare questo evento'', conclude il primo cittadino di Pozzuoli. Dal canto suo, il sindaco di Napoli Rosa Russo Iervolino, all'uscita del Comitato per l'ordine e la sicurezza, alla domanda se il piano la convincesse, ha risposto: ''Abbiamo discusso l'inizio del piano sicurezza. Venerdi' ci sara' un nuovo incontro proprio perche' il piano diventi convincente per tutti''. Alla riunione era presente anche il generale Giulio Mainini, comandante dell'Accademia aeronautica di Pozzuoli, insieme al generale Daniele Tei che domani prendera' il suo posto alla guida dell'Accademia. Alla domanda se l'Accademia sia pronti ad affrontare l'evento ha risposto: ''Speriamo di esserlo. Cercheremo di affrontarlo con la razionalita' e l'impegno necessari''.

(Sia/Pn/Adnkronos)