RAI: FALOMI, PRESIDENTI CAMERE IGNORANO PROBLEMA REFERENDUM
RAI: FALOMI, PRESIDENTI CAMERE IGNORANO PROBLEMA REFERENDUM
CITTADINI DEVONO ESSERE TEMPESTIVAMENTE INFORMATI

Roma, 11 set. (Adnkronos) - ''I due presidenti delle Camere, che hanno convocato soltanto per il 19 settembre la commissione di Vigilanza Rai, sembrano non rendersi conto della gravita' di una situazione che lede profondamente il diritto dei cittadini a essere tempestivamente e correttamente informati sulla portata di una riforma che incide sull'assetto costituzionale del Paese e sui rapporti tra cittadini e Istituzioni''. Lo afferma il vicecapogruppo dei Ds al Senato Antonello Falomi, intervenendo nella questione riguardante l'informazione sul referendum sul federalismo del prossimo 7 settembre, ricordando che ''non e' mai accaduto da quando esistono leggi che regolano le tribune politiche e referendarie che, a campagna referendaria inoltrata, il servizio pubblico radiotelevisivo non abbia mandato in onda ne' uno spot di informazione, ne' una trasmissione di confronto tra il si' e il no''.

(Red-Pol/Pe/Adnkronos)