RISIERA S.SABBA: MENIA (AN), NON MI DIMETTO DALLA PRESIDENZA (2)
RISIERA S.SABBA: MENIA (AN), NON MI DIMETTO DALLA PRESIDENZA (2)
'NON VOGLIO FERIRE LA SENSIBILITA' DI NESSUNO'

(Adnkronos) - ''In quanto a Luzzatto -precisa Menia- ho visto che ha variato la sua posizione. All'inizio ha preso una posizione che riteneva condivisa. Quando si e' accorto che non era cosi', ha virato. Lo abbiamo letto ieri, a proposito della visita di Fini in Israele. Prima si era espresso in modo contrario, poi ha preso atto che la sua nazione madre e' invece intenzionata a fare andare Fini in Israele. C'e' un parallelo tra queste vicende''. ''Io non voglio assumere atteggiamenti di arroganza con nessuno -prosegue Menia- non voglio ferire la sensibilita' di nessuno, pero' e' chiaro che questioni poste in questo modo non aiutano''. Rispetto ad un eventuale margine di trattativa sulla vicenda, il deputato replica cosi': ''Se la questione fosse stata posta in altro modo ne potevamo discutere''.

A detta di Menia, dunque, sarebbe occorsa un po' di sensibilita' da parte di chi ha sollevato questo caso, divenuto ''una polemica estiva''. Inoltre il parlamentare ritiene che le prese di distanza rispetto al passato vi siano state, ''pubbliche e chiare''. E taglia corto: ''Questo continuo esame, questo continuo dire che non basta, mi fa sorgere il dubbio su 'cosa' bastera' mai''.

(Afv/Pn/Adnkronos)