USA: SCAJOLA DISPONE SISTEMI PROTEZIONE CONTRO ATTENTATI
USA: SCAJOLA DISPONE SISTEMI PROTEZIONE CONTRO ATTENTATI
RIUNIONE COMITATO, VIGILANZA ANCHE A SCUOLE E UFFICI TURISTICI

Roma, 11 set. - (Adnkronos) - Rappresentanze diplomatiche, compagnie aeree e marittime, installazioni militari e ''qualsiasi altro obiettivo di interesse'' come istituti scolastici, uffici turistici, culturali, commerciali ed industriali saranno sottoposti a ''strettissima vigilanza'' dopo gli attentati avvenuti negli Stati Uniti. E' quanto deciso nel corso della riunione del Comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica, presieduta al Viminale dal ministro dell'Interno Claudio Scajola. La polizia di frontiera ''intensifichera' le attivita' di vigilanza negli scali portuali ed aeroportuali'', mentre i servizi di intelligence ''assicureranno il massimo apporto di informazioni utili sia sul piano interno che internazionale''. Nel corso della riunione e' stato avviato un ''rigoroso lavoro di analisi'', informa una nota del Viminale, di quanto accaduto negli Stati Uniti. Scajola ha disposto ''l'immediata attivazione di tutti i sistemi di protezione per gli obiettivi di nuovi potenziali attentati''.

(Mac/Rs/Adnkronos)