TV: T9 SOSPENDE PROGRAMMAZIONE FILM PORNO, GASPARRI RINGRAZIA
TV: T9 SOSPENDE PROGRAMMAZIONE FILM PORNO, GASPARRI RINGRAZIA
IL MINISTRO, MA BISOGNA DECIDERE SE E' POSSIBILE TRASMETTERLI O NO

Roma, 24 ott. - (Adnkronos) - La televisione romana T9 sospende la programmazione notturna di film porno. E il ministro delle Comunicazioni, Maurizio Gasparri, che nei giorni scorsi aveva sollevato il caso, ''prende atto con viva soddisfzione della decisione unilaterale, che era poi quello che auspicavo''. Secondo il ministro, si tratta di un passo ''saggio e apprezzabile che premia il mio sforzo di dare un contributo a una diversa qualita' della programmazione televisiva''. La vicenda, pero', non finisce qui: ''Resta in piedi la valutazione sui diritti o meno di trasmettere questa o quella trasmissione -osserva Gasparri- o questo o quel film. Del resto avevo fatto riferimento a un intervento che avrei limitato nell'ambito delle mie competenze e avevo fatto sopratuttto riferimento a un atto unilaterale dell'emittente. Do atto a T9 di questo comportamento e li ringrazio pubblicamente per questa sospensione della programmazione e ovviamente sono disposto, nei limiti dele mie competenze, a valutare la questione nei suoi aspetti giuridici''.

(Los/Zn/Adnkronos)