AFGHANISTAN: ALTRI 2.500 MILITARI FRANCESI CON LA CHARLES DE GAULLE
AFGHANISTAN: ALTRI 2.500 MILITARI FRANCESI CON LA CHARLES DE GAULLE

Parigi, 22 nov. - (Adnkronos/Dpa) - Arrivera' nell'Oceano Indiano a meta' dicembre la portaerei francese ''Charles De Gaulle'', a cui e' stato assegnato il compito di pattugliare le acque per evitare la fuga via mare di leader terroristici. Salira' cosi' a 5mila il numero dei militari francesi impegnati nell'intervento anti terroristico a guida americana. Secondo quanto ha reso noto oggi il portavoce del ministero della difesa francese, Jean-Francois Bureau, a bordo della portaerei e delle unita' che la accompagnano -una nave da rifornimento, un sottomarino nucleare e una fregata- vi sono 2.500 uomini, che si aggiungono ai circa duemila membri delle forze speciali e della Legione straniera gia' dislocati sul teatro delle operazioni dallo scorso sei novembre e ai 250 militari destinati a Mazar-e-Sharif, dove dovranno rendere possibile la distribuzione di aiuti umanitari. Il loro dispiegamento e' stato tuttavia bloccato dal veto dell'Alleanza del Nord.

(Tel/Pn/Adnkronos)