GIUSTIZIA: COMMISSIONE FI? PROTESTE DA CSM, IBRIDO MOSTRUOSO (2)
GIUSTIZIA: COMMISSIONE FI? PROTESTE DA CSM, IBRIDO MOSTRUOSO (2)
RESTA, PROPOSTA INACCETTABILE, C'E' DIVISIONE POTERI

(Adnkronos) - ''Proprio nel momento in cui il presidente della Repubblica ha invitato tutti gli esponenti delle istituzioni alla responsabilita' sul tema della giustizia, la proposta di Forza italia -fa eco il laico dei Ds Gianni Di Cagno- rischia di rinfocolare le polemiche. E' davvero singolare infatti che si pretenda di istituire una commissione parlamentare che indaghi non gia' sulle motivazioni che determinarono l'estensione del sistema della corruzione, bensi' sulle modalita' con cui quel sistema e' stato svelato dalla magistratura''.

Ragionamenti condivisi da Eligio Resta, laico dei Verdi. ''Una commissione d'inchiesta che esercita un controllo sull'attivita' giurisdizionale e' inaccettabile -avverte- visto il principio della divisione dei poteri. Nessuna forza politica, compresa Forza italia, e' esente da rapporti privilegiati con i magistrati. Prova ne e' che Castelli vuole al ministero magistrati vicini alle sue posizioni...''.

(Arc/Pn/Adnkronos)