RAI: PORTAVOCE GASPARRI, EMILIANI GIOCA CON LE PAROLE
RAI: PORTAVOCE GASPARRI, EMILIANI GIOCA CON LE PAROLE
PERCHE' NON RICORDA I NUMERI DELLA PUBBLICITA'?

Roma, 22 nov. - (Adnkronos) - ''Il consigliere Emiliani puo' continuare a giocare con le parole visto che con i numeri gli riesce un po' piu' difficile''. Cosi' il portavoce del ministro delle Comunicazioni Filippo Pepe torna a replicare al consigliere d'amministrazione Rai. ''Se e' vero -dice Pepe- che ad inizio anno Rai e Mediaset hanno preannunciato il raggiungimento di obiettivi di raccolta pubblicitaria piu' o meno analoghi all'anno precedente, le ultime previsioni parlano di una Rai che chiude almeno a -12% e Mediaset a +1%. E' questa la forchetta che mette in risalto la scadente prestazione della Rai in fatto di raccolta, cosi' come segnalato da un altro importante parametro descritto da 'L'Espresso' giorni fa: la Rai raccoglie in percentuale piu' secondi di pubblicita' di Mediaset rispetto all'anno precedente, ma incassa assai meno. Segno evidente -sostiene il portavoce di Gasparri- che l'offerta editoriale ha perso talmente appeal da far crescere a dismisura gli sconti. Tutto il resto, incluso il richiamo alla situazione internazionale ed europea, e' solo per distrarre l'attenzione''.

(Inf/Zn/Adnkronos)