RAI: ZACCARIA, FAZIO? E' BENVENUTO, NON C'E' PREGIUDIZIALE (3)
RAI: ZACCARIA, FAZIO? E' BENVENUTO, NON C'E' PREGIUDIZIALE (3)
SUA USCITA DALL'AZIENDA AVVENUTA CONSENSUALMENTE SENZA ASPREZZE

(Adnkronos) - ''Giancarlo Leone, con una lettera -aggiunge poi Zaccaria in una nota- mi ha chiarito il significato delle sue dichiarazioni sulla possibilita' di un ritorno in Rai di Fabio Fazio e sul fatto di aver espresso le sue valutazioni come direttore della Divisione Canali 1 e 2. Naturalmente -ribadisce il presidente- il giudizio di opportunita' e' di competenza dei vertici aziendali. Per il consiglio, che ne ha discusso brevemente questa mattina, non vi sono assolutamente pregiudiziali sull'opportunita' che le reti utilizzino Fazio per singole trasmissioni''.

''L'uscita di Fazio dalla Rai -prosegue Zaccaria- e' avvenuta consensualmente e senza alcuna asprezza. In questi anni c'e' stato piu' di un ritorno illustre in Rai, senza particolari turbamenti anzi con soddisfazione. Se fazio decidesse di tornare in Rai con un suo nuovo programma e un direttore di rete fosse interessato a realizzarlo, alle particolari condizioni generali di spesa che caratterizzano tutta la programmazione 2002, sappia che e' il benvenuto'', conclude.

(Nex/Zn/Adnkronos)