BAMBINI SOLDATO: FIRENZE CHIEDE INTERVENTO GOVERNO
BAMBINI SOLDATO: FIRENZE CHIEDE INTERVENTO GOVERNO

Firenze, 7 dic. - (Adnkronos) - Il Comune di Firenze chiedera' che il governo italiano si faccia promotore, nelle sedi internazionali, di un intervento per impedire l'impiego di bambini-soldato. Lo prevede un ordine del giorno approvato all'unanimita' dal Consiglio comunale. Il documento, presentato dalla consigliera di Forza Italia Bianca Maria Giocoli ed al quale hanno dato la loro adesione il vicepresidente del Consiglio comunale Riccardo Basosi ed il capogruppo dei Ds Ugo Caffaz, invita il nostro governo a ''richiamare l'adozione alla convenzione sui diritti dell'infanzia configurando questo impegno di minori in conflitti militari come sfruttamento illegale di minori e pertanto proponendo l'esclusione di qualsiasi amnistia per chiunque si renda colpevole di crimini contro l'infanzia''.

(Xio/Zn/Ankronos)