CATANIA: SINDACO INCONTRA DIPENDENTI ST MICROELECTRONICS
CATANIA: SINDACO INCONTRA DIPENDENTI ST MICROELECTRONICS

Catania, 7 dic. (Adnkronos) - Il sindaco di Catania Umberto Scapagnini ha incontrato questa mattina una rappresentanza di lavoratori della St Microelectronics di Catania e i rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl, Uil e Ugl per discutere dei recenti licenziamenti nell'impianto catanese della multinazionale leader mondiale nella produzione di microchip. Il sindaco della citta' vuol chiedere un incontro chiarificatore con l'ingegner Pasquale Distorio, amministratore delegato della societa', per sapere se il mancato rinnovo del contratto ad alcuni lavoratori e' il segnale dell'inizio di un'ampia operazione di dismissione della sede catanese della societa'.

''La St rappresenta -ha dichiarato il sindaco- una grande realta' per la nostra citta', il cui valore aggiunto e' rappresentato dall'alta qualita' dei suoi lavoratori e noi dobbiamo salvaguardarla. Vogliamo quindi capire -ha proseguito Scapagnini- se c'e' stato un cambiamento nella stategia aziendale e se l'impegno assunto per la realizzazione del nuovo modulo e' ancora valido e scorporato da questa fase legata al processo generale di recessione. Chiederemo inoltre -ha concluso il sindaco- al vertice aziendale se i fondi provenienti dal ministero della Ricerca e dal ministero dell'Industria ricadranno in un pool globale o se verranno indirizzati tutti nella sede di Agrate''.

(Act/Pe/Adnkronos)