CHIRURGIA PLASTICA: BOOM DI RICHIESTE FRA MINORENNI ITALIANE (3)
CHIRURGIA PLASTICA: BOOM DI RICHIESTE FRA MINORENNI ITALIANE (3)
DEL BARONE (ORDINE MEDICI), COLPA DELLE MAMME, I CHIRURGHI C'ENTRANO POCO

(Adnkronos) - Sempre piu' minorenni vorrebbero ritoccare seno, glutei e bocca per somigliare alle bellissime della tv e fare carriera come loro? La colpa e' dei genitori, soprattutto delle mamme, che accompagnano le figlie adolescenti dal chirurgo e danno l'ok all'intervento. Non ha dubbi il presidente della Federazione degli ordini dei medici (Fnomceo), Giuseppe Del Barone, che 'scagiona' i chirurghi plastici.

''Modellare un naso o ampliare un seno - afferma - sono operazioni consentite: di fronte a qualcuno che le chiede, il chirurgo fa le sue valutazioni e poi, forse inchinandosi al 'dio denaro', si mette all'opera''. Vietare gli interventi di chirurgia estetica sulle 'under18', dunque, ''non e' pensabile, visto che queste minorenni hanno il consenso dei genitori''.

''Mi piacciono terribilmente le belle donne, ma quelle 'al naturale'. Ecco perche', per me, questa e' una notizia deprimente'', commenta del Barone, puntando il dito contro ''l'ipertrofia della bellezza, legata ai troppi concorsi in tv, alla pubblicita', alle vallette, alla convinzione che mostrando gambe e seni si possa fare 'carriera' rapidamente. Piu' che vietare gli interventi sulle minorenni, renderei piu' culturale la nostra tv, perche' non c'e' alcun bisogno di mostrare sempre ombelichi, tette e sederi al vento''.

(Sal/Rs/Adnkronos)