DI BELLA: AN A SIRCHIA, SERVE NUOVA SPERIMENTAZIONE
DI BELLA: AN A SIRCHIA, SERVE NUOVA SPERIMENTAZIONE
INTERROGAZIONE AL SENATO, PM TORINO HA PROVATO SABOTAGGIO

Roma, 7 dic. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Una nuova sperimentazione sul territorio nazionale della terapia Di Bella contro il cancro. La chiedono al ministro della Salute Girolamo Sirchia, i senatori di An Roberto Salerno, Michele Bonatesta, Ludovico Pace, Francesco Bevilacqua e Giovanni Collino, che sull'argomento hanno presentato un'interrogazione al ministro.

''Sirchia e' al corrente dei risultati dell'indagine condotta dal pm torinese Raffaele Guariniello sulla sperimentazione della multiterapia anti-cancro e delle ipotesi di reato rilevate?'', si chiedono, ricordando al ministro che ''Guariniello avrebbe individuato un anno fa i responsabili del sabotaggio della sperimentazione in 4 funzionari dell'Istituto superiore di sanita'''.

Nell'interrogazione si chiede al ministro se sono stati presi provvedimenti nei confronti di questi funzionari e se ''non ritiene opportuno, visti i numerosi dubbi sollevati sulla validita' della sperimentazione, adottare nuovi provvedimenti per verificare l'attendibilita' dei trial clinici e per tutelare la verita' scientifica e la liberta' di cura. Senza escludere - sottolineano i senatori di An - l'ipotesi di una nuova sperimentazione, questa volta aderente al protocollo del professor Di Bella''.

(Sal/Gs/Adnkronos)