FRANCOBOLLI: GASPARRI PRESIEDE RIUNIONE 'CONSULTA'
FRANCOBOLLI: GASPARRI PRESIEDE RIUNIONE 'CONSULTA'
DECISE NUOVE EMISSIONI CELEBRATIVE, UNA PER 'ITALIANI ALL'ESTERO'

Roma, 7 dic. (Adnkronos) - Al ministero delle Comunicazioni il ministro Maurizio Gasparri ha presieduto la riunione della nuova ''Consulta per l'emissione di carte valori postali e la filatelia'' per esaminare delle proposte d'integrazione al programma di emissione di carte-valori postali del 2002 nonche' delle emissioni per il 2003. Ai lavori, coordinati dal segretario generale del ministero delle Comunicazioni Vittorio Stelo, hanno partecipato rappresentanti del ministero delle Comunicazioni, di Poste Italiane spa, dell'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, del ministero dell'Economia e delle Finanze, della Finanziaria filatelica, dell'Associazione filatelisti italiani professionisti e della Federazione fra le societa' filateliche italiane, di esperti della stampa specializzata e della materia, tra i quali, di nuova nomina, Giulio Andreotti e Bruno Vespa.

La ''Consulta'', ad integrazione del programma gia' approvato per il 2002 nel dicembre 2000, si e' espressa favorevolmente sulle seguenti ulteriori proposte di emissioni di francobolli celebrativi e commemorativi:

- la ''Regina Elena'' nel 50mo anniversario della morte, con sovrapprezzo a favore della ricerca e della prevenzione dei tumori al seno;

- il Cardinale Giulio Raimondo Mazzarino, nel IV centenario della nascita;

- gli ''italiani all'estero'';

- il patrimonio mondiale Unesco dedicato all'Italia (emissione congiunta con l'amministrazione postale delle Nazioni Unite - sede di Ginevra);

- le Olimpiadi invernali ''Torino 2006''.

Un valore ordinario sara' dedicato al Corpo forestale dello Stato. (segue)

(Sin/Pe/Adnkronos)