IMPERIA: MAESTRA RUBA CARTA CREDITO A COLLEGA E COMPRA COMPUTER
IMPERIA: MAESTRA RUBA CARTA CREDITO A COLLEGA E COMPRA COMPUTER
CONDANNATA A 6 MESI DI RECLUSIONE PER RICETTAZIONE

Imperia, 7 dic. - (Adnkronos)- Nel gennaio scorso, in un'aula delle scuole elementari di Imperia, aveva rubato dal portafogli di una sua collega una carta di credito con la quale aveva poi acquistato apparecchiature elettroniche in un negozio di Sanremo. Oggi, a quasi un anno di distanza, una maestra imperiese di 29 anni, Emanuela Mazza, ha patteggiato una condanna a 6 mesi di reclusione per ricettazione, con la sospensione condizionale della pena. In concorso per lo stesso reato e nelle forme del rito abbreviato, il giudice del tribunale di Sanremo Eduardo Bracco ha anche condannato a 10 mesi di reclusione il suo convivente: Giuseppe Paggio, 40 anni, di Imperia, che l'aveva accompagnata a fare gli acquisti.

(Aim/Zn/Adnkronos)