MARTA RUSSO: FERRARO, LA MIA PRIMA GIORNATA DA 'INNOCENTE' (2)
MARTA RUSSO: FERRARO, LA MIA PRIMA GIORNATA DA 'INNOCENTE' (2)
''CAPISCO I SIGNORI RUSSO, MI DISPIACE CI PENSINO COLPEVOLI''

(Ankronos) - Ora ci sara' dunque un nuovo processo ma sono tanti i progetti che l'ex assistente di filosofia del diritto alla Sapienza ha in mente per il suo futuro. ''Ma prima di tutto -osserva- c'e' il volontariato. Mi occupero' in primo luogo dei detenuti, l'ho imparato sulla mia pelle. Loro hanno tanto bisogno''.

E' un fiume in piena Ferraro. Non dimentica i genitori della povera Marta Russo. ''Lo so, loro ci ritengono ancora colpevoli -afferma- Di questo mi dispiaccio, ma li capisco e nei loro confronti ho un atteggiamento di comprensione. Credo comunque che ora potremo affrontare serenamente insieme il nuovo processo'', dice prima di chiudersi alle spalle la porta dello studio dei suoi legali. Lo attende una giornata intensa: alle 14.30 terra' una conferenza stampa a palazzo Wedekind, la sede de 'Il Tempo' a piazza Colonna .

(Dav/Gs/Adnkronos)