SAVONA: MORTO EX SINDACO ZANELLI, AMMINISTRO' DAL 1968 AL 1982
SAVONA: MORTO EX SINDACO ZANELLI, AMMINISTRO' DAL 1968 AL 1982

Savona, 12 gen. - (Adnkronos) - E' morto all'eta' di 90 anni l'ex sindaco di Savona, Carlo Zanelli. Fu il sindaco piu' longevo del dopoguerra visto che amministro' la citta' consecutivamente dal 1968 al 1982 quando la lascio' a Umberto Scardaoni (Pci), di cui divenne, per un anno, vice sindaco. In precedenza fu consigliere comunale e assessore, una carriera politica che duro' oltre venti anni. Era stato prima operaio poi, studiando nel dopolavoro, si diplomo' e successivamente si laureo' divenendo medico specialista in cardiologia.

Conosciutissimo in tutto il savonese, Zanelli nacque politicamente nel Partito Socialdemocratico per poi confluire nel Partito Socialista Italiano. Fu anche dirigente Coni e arrivo' alla carica di presidente nazionale di atletica pesante oltre ad essere dirigente di spicco della Fratellanza Savonese. Gioco' a calcio a buoni livelli nella squadra locale della Veloce nel ruolo di portiere. Amico di Sandro Pertini, da cui era diviso da 16 anni di eta', gli conferi' la cittadinanza onoraria savonese quando il futuro presidente della Repubblica era ancora a capo della Camera.

(Asv/Pn/Adnkronos)