ELETTROSMOG: FERRETTO (AN), GIRO DI VITE SU NORME LOMBARDE
ELETTROSMOG: FERRETTO (AN), GIRO DI VITE SU NORME LOMBARDE

Milano, 1 mar.(Adnkronos)- Silvia Ferretto Clementi ex presidente della Commissione Ambiente della Regione Lombardia, prima firmataria di un Progetto di Legge contro l'elettrosmog, ha incontrato oggi i comitati cittadini sul tema dell'inquinamento elettromagnetico, dicendosi in sostanza favorevole ad un 'giro di vite delle norme vigenti in Lombardia sulla materia.

''Nel '96 ho presentato per la prima volta una proposta di legge che prevede l'inserimento dei tracciati degli elettrodotti nei piani regolatori comunali e prescrive una distanza minima (150 metri) dalle abitazioni o da altre attivita' che comportino presenza prolungata di persone (asili, ospedali, scuole) cosi' da impedire la costruzione di nuovi tralicci vicino alle abitazioni e viceversa'', ha ricordato l'eponente di An.

''Ripresentata nel 2000, con la nuova legislatura, la mia proposta e' tuttora in attesa di essere discussa e, nonostante sia stata finalmente calendarizzata per fine marzo 2002, rischia ancora una volta di slittare a data da destinarsi a causa dell'incosciente e continuo ostruzionismo dell'opposizione. Per questo -prosegue Ferretto- faccio appello alla sensibilita' e alla coscienza di tutti, maggioranza e opposizione, affinche', mettano da parte inutili e aprioristici ostruzionismi e consentano la discussione di questo provvedimento cosi' importante, che sono anni che aspetta di approdare in aula e che e' fondamentale per tutelare la salute di tutti i cittadini lombardi da una fonte di inquinamento tanto invisibile quanto pericolosa''.

(Red-Car/Lr-Pe/Adnkronos)