BENI STABILI: NEL 2001 UTILE NETTO GRUPPO A 49,4 MILIONI DI EURO
BENI STABILI: NEL 2001 UTILE NETTO GRUPPO A 49,4 MILIONI DI EURO
DIVIDENDO DI 0,015 EURO - ASSEMBLEA IL 19 APRILE

Roma, 13 mar. - (Adnkronos) - Con un utile netto consolidato di 49,4 milioni di euro (+72%), un risultato netto della capogruppo di 42 mln di euro (+120%) il cda di Beni stabili ha approvato il progetto di bilancio 2001. Il consiglio ha deciso di proporre all'assemblea in programma per il 19 aprile, in prima e il 23 in seconda convocazione, la distribuzione di un dividendo di 0,015 euro per azione pari a 25 milioni di euro con un payout ratio del 51%.

I conti del gruppo evidenziano poi un margine di contribuzione da locazione da 21,1 mln di euro nel 2000 a 259,5 mld di euro del 2001; un reddito operativo da 7,1 mln di Euro nel 2000 a 258,2 mln di euro nel 2001 e un margine finanziario positivo per 32,1 mln di euro nel 2000, negativo per 152,2 mln di euro nel 2001.

Il cda ha anche approvato il budget 2002 e il piano indutriale triennale. Questi i macro-obiettivi del piano: ottimizzazione del livello degli immobili strategici a reddito, mantenendo la quota degli assets pari all'80% circa del totale attivo; sviluppo di nuovi progetti, anche in partnership con societa' di pari standing, con elevato ritorno sul capitale per un totale che non supero il 15% del totale investito; gestione di fondi immobiliari, quale strumento finanziario-immobiliare innovativo sul mercato, tale da coprire il 5% del totale dell'attivo investito.

(Sec-Lea/Pn/Adnkronos)