BENZINAI: COMMISSIONE GARANZIA, SCIOPERO ILLEGITTIMO
BENZINAI: COMMISSIONE GARANZIA, SCIOPERO ILLEGITTIMO

Roma, 13 mar. - (Adnkronos) - L'agitazione dei benzinai delle autostrade ''sembrerebbe'' illegittima. A sottolinearlo e' la Commissione di garanzia sugli scioperi nei servizi pubblici essenziali, che ha inviato una segnalazione preventiva alle organizzazioni di categoria dei distributori di carburante. Secondo la Commissione la serie di scioperi dei benzinai, che sono iniziati ieri e che termineranno il 10 aprile, potrebbero violare la legge e le norme contenute dalla regolamentazione provvisoria del settore.

La regolamentazione provvisoria, precisa la Commissione, prevede che l'astenzione collettiva dal lavoro debba essere comunicata con almeno 10 giorni di preavviso e che la durata dell'astenzione non superi le 72 ore. La regolamentazione inoltre vieta esplicitamente le proclamazioni plurime e richiede che, tra l'effettuazione di uno sciopero e la proclamazione di quello successivo, intercorrano almeno 15 giorni. Infine, conclude la Commissione, nemmeno le prestazioni minime previste per la rete autostradale risulterebbero garantite.

(Stg/Zn/Adnkronos)