BLU: GASPARRI, ASPETTIAMO CHE AZIENDE PARLINO CON MONTI
BLU: GASPARRI, ASPETTIAMO CHE AZIENDE PARLINO CON MONTI

Hannover, 13 mar. - (Adnkronos) - ''Attendiamo che le aziende interessate all'acquisizione di Blu manifestino alla Commissione europea le loro eventuali intenzioni: dopodiche' ci pronunceremo sulla questione delle frequenze''. Lo ha detto il ministro delle Comunicazioni Maurizio Gasparri sottolineando che ''la commissione si pronuncera' sulla base di cio' che dicono le aziende, non di cio' che dice il governo''. A tale riguardo, il ministro ha tenuto a sottolineare che ''il problema e' degli azionisti: voglio infatti chiarire che noi -ha proseguito- abbiamo agito e continuiamo ad agire tenendo presente il problema dei livelli occupazionali, perche' per il governo e' indifferente il numero degli operatori presenti sul mercato''. Quanto alla possibilita' di una soluzione positiva per l'assemblea dei soci in programma il 20 marzo, Gasparri ha detto che questo e' il suo augurio. ''Non e' una vicenda semplice -ha concluso- ha bisogno dei suoi tempi, ma resto convinto che possa avere un epilogo apprezzabile''.

(Val/Pn/Adnkronos)