EDITORIA: A DE AGOSTINI 51% UTET
EDITORIA: A DE AGOSTINI 51% UTET

Milano, 13 mar. - (Adnkronos) - De Agostini acquisisce il 51% di Utet, storica e prestigiosa casa editrice torinese fondata nel 1791 che ha consolidato la sua presenza sul mercato italiano in tre settori della produzione editoriale: cultura generale, professionale e scolastica. L'accordo prevede, sulla base di una valutazione del 100% del capitale Utet di circa 120 mln di Euro, l'acquisizione del 51% di Utet alla firma e la cessione di una ulteriore tranche del pacchetto azionario, pari al 27% del totale, nei prossimi due anni, con la prospettiva di arrivare anche l'acquisto del restante 22% oggi detenuto da un gruppo nutrito di piccoli azionisti.

I soci finanziari di Utet, ovvero Nhs (merchant bank del Gruppo San Paolo Imi), IntesaBci, Efibanca e il Fondo Bnl Investire Impresa (del gruppo Bnl), detentori del 36% del capitale della Societa', cedono la loro partecipazione alla firma dell'accordo. Gli azionisti storici che fanno capo alla famiglia Merlini, detentori del 42% di Utet, cedono alla firma dell'accordo una quota del capitale pari al 15%, tale da consentire a De Agostini di raggiungere il 51%.

(Red-Car/Lr-Rs/Adnkronos)