FARMACI: BAYER PROMETTE GRANDE RIPRESA NEL 2002
FARMACI: BAYER PROMETTE GRANDE RIPRESA NEL 2002

Leverkusen, 13 mar. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - ''Daremo vita a una nuova Bayer e aumenteremo di molto gli utili netti del gruppo''. Lo ha annunciato in un incontro a Leverkusen Manfred Schneider, chief executive officier del colosso tedesco, promettendo ''una grande ripresa nel 2002''. Dopo il 'ciclone' Lipobay, dunque, il numero uno di Bayer ostenta ottimismo. Ammette la crisi (vendite 2001 ridotte del 2%, a 30,3 miliardi di eruo; risultato operativo a 1,6 miliardi, sceso del 51%, e utile netto diminuito del 47%, a 965 milioni), ma vede 'rosa'. E ricorda che la compagnia proporra' un dividendo di 0,90 euro per azione: ''Un passo indietro del 50% rispetto allo scorso anno - commenta in una nota - ma comunque - sottolinea - un grande risultato nella storia di Bayer''.

(Sal/Pe/Adnkronos)