LAVORO: UGL, COSTRETTI A SCIOPERO SE GOVERNO NON TORNA INDIETRO
LAVORO: UGL, COSTRETTI A SCIOPERO SE GOVERNO NON TORNA INDIETRO

Roma, 13 mar. - (Adnkronos) - Anche il sindacato di destra scendera' in piazza con uno sciopero generale se il governo non tornera' sui suoi passi sull'articolo 18. Ad annunciarlo e' il leader dell'Ugl, Renata Polverini. ''Vorremmo sinceramente credere sia possibile un ripensamento del governo sull'articolo 18 -dice- Ma se cos non fosse, saremo costretti a reagire anche con uno sciopero generale''. Per l'Ugl invece l'esecutivo avrebbe dovuto dare ''ascolto a quei sindacati che si sono mostrati disponibili al dialogo in questi mesi di trattative, senza trincerarsi dietro steccati ideologici''. Per l'Ugl il paese ha bisogno di riforme ma queste ''non si possono fare sulla pelle dei lavoratori e senza il consenso e il contributo prezioso delle parti sociali''.

(Tes/Pn/Adnkronos)