OCCUPAZIONE: ABRUZZO, SU CRISI CHIESTO CONSIGLIO STRAORDINARIO
OCCUPAZIONE: ABRUZZO, SU CRISI CHIESTO CONSIGLIO STRAORDINARIO

L'Aquila, 13 mar. - (Adnkronos) - Una richiesta per una seduta straordinaria del Consiglio regionale sulla grave crisi occupazionale che ha investito il territorio aquilano e' stata depositata oggi a firma di tutti i rappresentanti dei partiti del centrosinistra. L'iniziativa secondo i firmatari della proposta appare quanto mai opportuna in questa fase che l'Abruzzo sta attraversando e alla vigilia dell'approvazione del bilancio di previsione per l'esercizio 2002. Per il vice presidente del Consiglio, Stefania Pezzopane, nel bilancio che l'Assemblea regionale si appresta a varare nelle prossime settimane non vi sono impegni finanziari concreti. Mancano, secondo l'esponente Ds, interventi per le politiche del lavoro, della formazione, del sistema creditizio. Secondo il regolamento la seduta dovrebbe essere convocata entro la fine del mese o subito dopo Pasqua.

(Aab/Rs/Adnkronos)