UIL: ANGELETTI, INEVITABILE LO SCIOPERO GENERALE
UIL: ANGELETTI, INEVITABILE LO SCIOPERO GENERALE

Napoli, 13 mar. (Adnkronos) - ''Il passo indietro del governo e' una finzione, lo sciopero generale credo sara' inevitabile''. Lo ha detto il segretario generale della Uil Luigi Angeletti, a Napoli per partecipare alla riunione dei quadri delgati della Campania. ''Il governo si e' schierato con la Confindustria - ha detto Angeletti - cerca di convincere gli italiani che con i licenziamenti facili e' anche piu' facile assumere, ma in trenta province di questo Paese - ha continuato il segretario della Uil - non c'e' disoccupazione malgrado l'art. 18, che con lavoro e flessibilita' non c'entra nulla. E' solo questione di potere''.

(Ana/Pe/Adnkronos)