ALITALIA: SINDACATI, SI' AD ACCORDO SE GOVERNO RISPETTO PATTI
ALITALIA: SINDACATI, SI' AD ACCORDO SE GOVERNO RISPETTO PATTI
NECESSARIA VERIFICA A PALAZZO CHIGI

Roma, 19 mar. - (Adnkronos) - Sindacati e associazioni professionali sono pronti a chiudere il negoziato con l'azienda sul costo del lavoro in Alitalia, a condizione che il Governo confermi e rispetti gli impegni assunti il 23 gennaio. A puntualizzarlo sono le otto sigle sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl, Anpac, Anpav, Up e Atv che in una lettera inviata al Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gianni Letta, hanno annunciato che ''il negoziato sul costo del lavoro e' nelle condizioni di raggiungere l'ipotesi conclusiva''. Per questo, i sindacati tornano a chiedere oggi un ''incontro urgente'' al Governo.

''Riteniamo -scrivono i sindacati- che la formalizzazione dell'intesa abbia necessita' di una certificazione, da parte del Governo, degli impegni assunti nell'occasione dell'accordo del 23 gennaio 2002, affinche' il contributo previsto a carico dei lavoratori vada nella direzione di quanto riportato nell'accordo e nello stesso tempo sia data concreta attuazione ai sostegni pubblici previsti affinche' gli obiettivi di piano vengano rispettati''. (segue)

(Mcc/Zn/Adnkronos)